logogs

Mappa del sito

 

JOINTS

 

- Eletom
- Rock3d
- Sid
- Well
 
 

geomeccanica - software di calcolo del reticolo di giunti negli ammassi rocciosi  JOINTS

Analisi della fratturazione dei blocchi rocciosi


JOINTS32 è un programma semplice e potente che permette di identificare i poliedri elementari in cui un singolo blocco di roccia viene scomposto attraverso l’inserimento di una o più superfici di discontinuità.

E’ piuttosto difficile, per esempio, immaginare la struttura interna dei pilastri di una cavità sotterranea, persino qualora sulla superficie dei pilastri stessi sia stato individuato un ridotto numero di giunti. Il programma JOINTS rende invece assai semplice l’esecuzione di questo genere di analisi geometrica, producendo tabulati completi ed elaborati grafici sorprendentemente chiari e comprensibili.

Il punto di partenza del calcolo è la definizione delle dimensioni di un parallelepipedo base; tramite l’inserimento di un numero arbitrario di piani aggiuntivi è quindi possibile “scolpire” tale solido per ottenere la geometria voluta del blocco di roccia da analizzare.

L’inserimento di tali piani viene effettuato tramite l’assegnazione della giacitura e delle coordinate cartesiane di un punto convenientemente scelto appartenente al piano stesso, rispetto allo stesso sistema di assi usato per la quotatura del parallelepipedo iniziale.
Con lo stesso sistema vengono poi aggiunti i piani di discontinuità interni al blocco di roccia: a questo punto il programma è in grado di calcolare la geometria dei poliedri convessi elementari in cui il blocco iniziale risulta scomposto.

I tabulati raccolgono tutte le informazioni relative alla geometria dei poliedri, di cui vengono riportati il volume, la superficie delle facce e le coordinate delle estremità degli spigoli.
Negli elaborati grafici viene prodotta una vista prospettica esplosa del blocco di roccia, con la possibilità sia di definire la distanza tra i poliedri elementari, sia di assegnare colori diversi a determinati gruppi di essi; in tal modo vengono ad esempio evidenziati quegli elementi che dovessero essere giudicati a rischio di instabilità.

Un’opzione particolarmente interessante, specie nel caso di blocchi con elevato grado di fratturazione, è quella di poter produrre una vista sinistra ed una vista destra del blocco esploso: in questo modo, utilizzando i normali stereoscopi usati per l’analisi di foto aeree, risulta possibile visualizzare i blocchi in una forma realmente tridimensionale.

ESEMPI DI ELABORATI GRAFICI

possibile vedere alcuni esempi di elaborati grafici prodotti dal programma, senza eseguire l'elaborazione dei dati:

An example of the result whit colour and wireframe
An example of the result whit wireframe only

News  Prodotti  Come ordinare  Download  Assistenza  Come contattarci  Presentazione della GeoSoft  Mappa del sito  
© 2002 GeoSoft